iSCAPE nasce con l’obiettivo di sviluppare e valutare una strategia integrata
per il controllo dell’inquinamento atmosferico nelle città europee, basata su
un’analisi scientifica. Il progetto mira a ridurre gli impatti negativi dell’inquinamento urbano.
Fra le diverse azioni e indagini previste all’interno del progetto vi è anche
quella condotta da Arpae in collaborazione con il Dipartimento di Fisica e
Astronomia dell´Università di Bologna che ha visto l’impiego di due Laboratori mobili, anemometri sonici posti a diverse quote e altra strumentazione.
Gli obiettivi principali del progetto sono:
➔ determinare l’impatto del canyon urbano sulle concentrazioni di inquinanti prodotti dal traffico, sorgente predominante;
➔ determinare il ruolo degli alberi lungo la strada all’interno del canyon nel mitigare la concentrazione di inquinanti e l’effetto dell’isola di calore
urbana;
➔ definire i meccanismi chiave della ventilazione e forzatura termica che
influiscono sulla qualità dell’aria nel canyon stradale

Di Luca Torreggiani

Lascia un commento