Uncategorized

L’Italia rinuncia a tenere il COP 26 del 2020: la critica di Edo Ronchi

Il Governo spieghi perché rinuncia a ospitare COP 26 per il clima in Italia Edo RonchiPresidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile La 26esima Conferenza delle Parti (COP 26) delle Nazioni Unite sul Cambiamento Climatico non si farà in Italia ma nel Regno Unito, a fine 2020. L’annuncio ufficiale di questa decisione, pubblicato sul sito del governo italiano, ha destato una certa sorpresa:…

Tags:

I sovranisti europei nemici del clima e del futuro

È saltato l’accordo sul clima al Consiglio europeo. I leader europei riuniti a Bruxelles non hanno trovato l’intesa: l’obiettivo era un’Europa a zero emissioni nette entro il 2050, ma Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca ed Estonia si sono opposte. La data per la transizione a un’economia “climaticamente neutrale” è stata quindi cancellata, dopo ore di trattative, dal testo delle conclusioni del…

la pagella di Greta

La pagella di Greta Thunberg che mette fine alle polemiche (reuters) Il quotidiano svedese Dagens Nyheter pubblica i risultati scolastici della giovane attivista, accusata di saltare le lezioni per portare avanti il movimento dei “Fridays for Future” 18 giugno 2019 Troppo impegnata nella battaglia ambientalista per poter seguire le lezioni, almeno quelle del venerdì. Contro Greta Thunberg, l’attivista svedese che…

la plastica nel piatto

secondo una recente ricerca del WWF, ogni anno ciascuno di noi ingerisce una dose di microplastiche non inferiore a 250 grammi; una bistecca di plastica ! queste minuscole particelle sicuramente tossiche per l’organismo sono contenute nell’acqua che beviamo, sia di rubinetto che in bottiglia, nei cibi che mangiamo, soprattutto quelli appartenenti a processi produttivi e catene alimentari più esposti alla…

chiude il Festival 2019 dello sviluppo sostenibile: l’editoriale di Giovannini

LA SETTIMANA: Una grande spinta per cambiare la politica del Paese Il successo del Festival non è dimostrato solo dagli oltre mille eventi in tutte le regioni, e dalla risonanza sui media, ma dalla concretezza delle proposte che ci impegniamo a portare avanti nell’arena politica in Italia e in Europa. 6/6/2019 di Enrico Giovannini Cominciamo dai numeri. Nel 2017, quando…

il punto di Donato Speroni

Quello che si sta facendo non basta, dice il Segretario dell’Onu, e le cronache di tutti i giorni lo confermano. In Italia abbiamo concluso uno splendido Festival dello sviluppo sostenibile, ma i nuovi impegni cominciano subito. 13/6/2019 di Donato Speroni  Quando pensiamo alle drammatiche conseguenze del cambiamento climatico (anzi della climate emergency se condividiamo il cambio di linguaggio del Guardian), il pensiero va solitamente all’Africa…